[Rischi lavorativi in ambiente sanitario]


      Fotocomposizione

L’attuale organizzazione lavorativa determinata dall’evoluzione tecnologica, ha profondamente modificato la patologia professionale delle lavorazioni tipografiche con la quasi totale scomparsa dei rischi durante le operazioni di composizione e di preparazione delle matrici. Invece durante il processo di stampa, come precedentemente ricordato, permangono i problemi relativi all’aspetto infortunistico, all’inquinamento acustico e al rischio da inchiostri. È quindi necessaria l’adozione di macchinari dotati di opportuni sistemi di sicurezza, la presenza di adeguati sistemi di ventilazione e di ricambio dell’aria degli ambienti di lavoro e l’utilizzo di idonei dispositivi di protezione individuale (guanti, tappi e cuffie auricolari, mascherine, ecc.).


[collegamenti]


Servizi generali

Tipografia

Fotocomposizione