[Rischi lavorativi in ambiente sanitario]


      Detergenti

Fondamentale risulta la scelta di detergenti di semplice composizione senza l’aggiunta di coloranti o profumi, ed il loro corretto utilizzo.
Importante, inoltre, l’abbigliamento del personale addetto alla pulizia che deve essere protetto da eventuali contaminazioni attraverso l’uso di dispositivi di protezione individuale quali guanti, scarpe impermeabili, ecc., ricordando che una volta utilizzati non vanno usati per altre mansioni come ad esempio la distribuzione del cibo.
Nell’utilizzo di detergenti per la pulizia personale sono da evitare quelli a pH non fisiologico ad azione irritante, poichè l’irritazione della cute favorisce l’insorgenza della sensibilizzazione. Allo stesso modo devono essere evitate le pratiche di eccessiva detersione e strofinio delle mani e degli avambracci che ledono l’integrità del film idrolipidico, il quale svolge un’azione protettiva sulla cute (l’integrità del mantello cutaneo è essenziale per minimizzare il passaggio di allergeni agli strati più profondi della cute).



[collegamenti]


Camera mortuaria, sale settorie

Camera mortuaria, sale settorie

Detergenti