Glutaraldeide

È un liquido incolore leggermente giallino, di odore caratteristico pungente, moderato in parte per la presenza di essenza di limone. È miscibile con acqua e in genere con alcool.
È dotata di un forte potere irritante per le mucose oculari e nasali (soglia olfattiva: 0,04 ppm) ed è un lieve irritante cutaneo, con possibili manifestazioni di sensibilizzazione.
Gli studi più recenti sembrano escludere effetti mutageni e cancerogeni, ma sono state descritte alterazioni del sistema nervoso centrale e fetotossicità negli animali.
Largamente utilizzato come sporicida, battericida, virucida e fungicida nella sterilizzazione per immersione di strumenti medicali (strumenti endoscopici con lenti, strumenti endoscopici con fibre ottiche e plastiche).
Il TLV ceiling fissato dall’ACGIH è di 0,2 ppm, ma esso può venire facilmente superato se la sterilizzazione degli strumenti avviene in vaschette aperte.




For additional information


[collegamenti]


Ambulatori

Centri e servizi di diagnosi

Reparti clinici di degenza

Sale operatorie

Ambulatori

Centri e servizi di diagnosi

Reparti clinici di degenza

Sale operatorie

Glutaraldeide